giovedì 21 luglio 2016

Le strade più belle del mondo? Ecco la classifica



L’estate prende il sopravvento e, una volta che il caldo diventa protagonista del Bel Paese, non si può fare a meno di pensare al sole, e alle tanto agognate vacanze. La tendenza dell’estate 2016? Potrebbe riconfermarsi quella dei viaggi on the road. E allora perché non scoprire le strade preferite dagli automobilisti di tutta Europa? 29 milioni di italiani si accingono a pianificare le proprie vacanze estive e TomTom, in collaborazione con lo psicologo Dr. David Holmes, ha individuato una formula, denominata Ultimate Summer Drive (USD) che, unita a un’indagine realizzata sul territorio, è in grado di stabilire quali siano le mete più battute per chi scegliesse un’estate totalmente on the road.

La formula è stata integrata con i risultati di una ricerca europea commissionata da TomTom a Censuswide, a maggio 2016. I dati sono stati raccolti tramite un sondaggio online che ha coinvolto 14.000 persone di età superiore ai 18 anni, muniti di patente di guida e residenti nel Regno Unito, in Germania, Francia, Spagna, Italia, Belgio e paesi Bassi (2.000 persone per ogni paese). Holmes, creatore della formula, ha studiato in maniera approfondita gli elementi, ritenuti importanti, relativi all’ esperienza di guida per la pianificazione di un viaggio estivo, compreso il numero di curve sul percorso e di zone collinari da superare, il livello stimato di traffico, il tipo di panorama e anche il tempo che si vuole impiegare per raggiungere la propria destinazione e ha combinato questi dati con i risultati della ricerca.

Prendendo spunto da quest’indagine, e dai suoi studi approfonditi sul comportamento umano, il dottor Holmes ha sviluppato la formula denominata Ultimate Summer Drive (USD) per aiutare gli automobilisti a scegliere il viaggio ideale in base alle proprie necessità.

Ultimate Summer Drive (USD) =

((P + T) x (R + SC)) x100 / 21,3333
      SS + AT + W

T = tipo di strada
SS = pendenza e andamento delle curve
AT = livello di traffico
P = punti di sosta
R = dissesto della strada
SC = paesaggio circostante
W = meteo

La formula USD rivela un punteggio percentuale relativo al viaggio perfetto che può essere utilizzato per identificare i percorsi migliori sui quali è preferibile guidare.

"Ci sono milioni di viaggi incredibili da poter pianificare per godere di un panorama mozzafiato, il Mondo è fatto per essere esplorato e un viaggio estivo può rappresentare il momento giusto per scoprire nuovi orizzonti” afferma Luca Tammaccaro, Vice President Dach & Italy di TomTom. “La formula Ultimate Summer Drive, e le funzioni chiave presenti all'interno dei nostri navigatori, tra cui l’aggiornamento gratuito delle mappe a vita e le più accurate informazioni sul traffico, rendono la guida più facile e più divertente che mai, soprattutto sui percorsi più belli d'Europa. La guida durante un viaggio estivo, infatti, deve essere rilassata ed emozionante, il tragitto deve essere pensato per essere goduto e vissuto. Sappiamo che la guida rappresenta una vera e propria passione per molte persone in Italia e siamo sicuri che i 25 migliori itinerari che abbiamo identificato saranno discussi, e provati, da moltissimi vacanzieri in tutto il paese”.

Sviluppata utilizzando le variabili individuate nella ricerca, la formula Ultimate Summer Drive, è in grado di rendere la pianificazione di un viaggio su strada più facile che mai:

• Panorami mozzafiato (pronti per essere condivisi su Instagram): Il 71% degli automobilisti italiani coinvolti identifica il panorama come elemento chiave per la scelta della propria vacanza, lo scenario circostante deve essere facilmente immortalato e condivisibile sui social media perché la meta sia, nel complesso, d’appeal. Ben il 21% degli automobilisti ammette che andare in un posto dove la vista permette di fare scatti invidiabile è un fattore determinante per la scelta della propria vacanza.
• Una bella strada: Il 13% degli automobilisti coinvolti nell’indagine afferma che il successo di un viaggio on the road sia dato dalla possibilità di percorrere strade a due corsie, combinate con curve dolci e in grado di fornire una buona visuale.
• Strade alternative: Il 15% degli italiani in auto ricerca, nel proprio viaggio, una strada alternativa che permetta di lasciare il percorso principale alla scoperta di posti nuovi. Questo aspetto è in grado di trasformare un viaggio abituale in vacanza epica.
• Punti di sosta: Devono essere ben distanziati, più o meno a 50 km l’uno dall’altro, devono offrire i servizi di base e panorami inaspettati per aiutare l’automobilista a rilassarsi e recuperare le energie.
• Bel tempo: Clima caldo e leggera brezza rappresentano perfette condizioni meteo per la guida durante l’estate.


Svelare le mete preferite per l’estate
L'Atlantic Ocean Road, in Norvegia, è proclamata la miglior strada da percorrere durante le vacanze grazie alle sue viste spettacolari, alle strade in perfette condizioni e al sistema di illuminazione viario impeccabile.

La Top 5 delle strade preferite, che seguono L'Atlantic Ocean Road, è composta da:
2. Estoril Ocean Drive, Portogallo
3. Lago di Como, Italia
4. Il Peloponneso, Grecia
5. L'Inverness a Nairn Circolare 500, Scozia

Commentando la formula e le prime cinque strade in Europa, il dottor Holmes commenta: "Il viaggio on the road, per raggiungere la meta delle proprie vacanze, può coniugare l'emozione della scoperta e la serenità della vacanza, con un senso di avventura, permettendo di godere di una sensazione di eccitazione e di libertà. La pianificazione di un percorso, seguendo alla lettera la mia formula prima di intraprendere il tragitto, garantisce un’avventura estiva all’altezza delle vostre aspettative, al fine di migliorare l’esperienza complessiva di vacanza".


I dati della ricerca
La ricerca europea è stata condotta da Censuswide a maggio 2016. I dati sono stati raccolti tramite un sondaggio online e il campione è composto da 14.000 persone di età superiore ai 18 anni, muniti di patente di guida e residenti nel Regno Unito, in Germania, Francia, Spagna, Italia, Belgio e paesi Bassi (2.000 persone per ogni paese).
* L’ 80% dei cittadini italiani intervistati prevede un viaggio in auto quest’ estate. La popolazione italiana munita di patente di guida conta oggi all’incirca 36 milioni di persone quindi possiamo prevedere che 29 milioni di italiani pianificheranno un’estate 2016 on the road.

Per aiutare gli italiani nella preparazione del proprio viaggio all'estero, TomTom fornisce alcuni semplici suggerimenti:

1. Fare la propria ricerca! Controllare quali sono le regole in essere nel codice stradale del Paese che si va a visitare e anche la legislazione prevista sulle strade di passaggio verso la propria destinazione. Il sito web AA offre importanti consigli e anche il Ministero degli Esteri fornisce informazioni aggiornate.
2. Assicurarsi che la tecnologia, a supporto del proprio viaggio, sia aggiornata. Se l’utente è già in possesso di un navigatore, assicurarsi di aver aggiornato le mappe più recenti. Le strade cambiano, i nuovi navigatori sono aggiornabili gratuitamente e questo permette di non imboccare mai la strada sbagliata.
3. Se non si dispone già di un navigatore satellitare, può essere importante procurarselo. Se non si ha un navigatore satellitare si può pensare di acquistare uno dei nuovi modelli o scaricare l’App (TomTom Go Mobile App disponibile per dispositivi iOS e Android)
4. Se l’utente dispone di un navigatore satellitare di quattro o cinque anni fa, è possibile prendere in considerazione la sostituzione del prodotto con un nuovo modello più recente e sempre connesso. Un dispositivo connesso permette di ricevere le più accurate informazioni sul traffico in tempo reale in modo da poter evitare di restare bloccati in ingorghi imprevisti. Inoltre, si può godere di segnalazioni autovelox in tempo reale, in modo da poter guidare in modo sicuro.


I consigli del Dottor David Holmes per una guida perfetta, durante l’estate:
1. Portare con sé un buon navigatore satellitare e pianificare in anticipo i propri percorsi.
2. Cercare di vivere il viaggio come viene, mai di corsa per ottenere qualcosa di più.
3. Cercare l'insolito. Questo permetterà di catalogare i propri ricordi nella categoria di quelli indimenticabili.
4. Portare con sé una macchina fotografica o, meglio ancora, un auto-cam.
5. Scegliere i propri compagni di viaggio con saggezza.
6. Essere flessibili, non fissarsi con un percorso pianificato, ma pensare a un piano di massima da seguire prima di iniziare.
7. Valutare la propria scelta utilizzando la formula. Modificare le scelte, se necessario.
8. Affrontare le diverse circostanze. Qualunque cosa accada, è prioritario il divertimento, la differenza tra un'avventura emozionante e un disastro può essere data semplicemente al proprio atteggiamento.
9. Portare con sé un kit per la notte, per qualsiasi evenienza.
10. Vivere il momento. Eliminare tutta la tecnologia superflua per vivere realmente la propria esperienza, non attraverso lo smartphone.


Le 25 destinazioni scelte da TomTom per un viaggio estivo senza precedenti:

I percorsi sono stati suddivisi in cinque categorie e le strade presenti sono le seguenti:

Migliori strade costiere
Costiera Amalfitana - Italia
Ireland's Causeway Coastal Route – Irlanda
Costa Brava – Spagna
Estoril Coast Drive - Portogallo
Dalmatian Coast – Croazia

Migliori strade Forestali
Route 500 Schwarzwald Hochstrasse, Black Forest – Germania
A5 Chirk to Bethesda via Snowdonia Park – Galles
Los Alcornocales national park – Spagna
New Forest – Inghilterra
Lago di Como - Italia

Migliori strade di montagna
Furka Pass – Svizzera
Il Passo dello Stelvio - Italia
Grossglockner Hochalpenstrasse – Austria
Col de Turini – Francia
Trollstigen – Norvegia

 Migliori strade epiche per un viaggio estivo
Inverness to Nairn Circular 500 – Scozia
Atlantic Ocean Road – Norvegia
Route One – Islanda
Wild Atlantic Way – Irlanda
Basque Circuit – Spagna, Francia

 Migliori strade storiche
Route Napoleon, Alpes-Maritimes – Francia
Romance Road – Germania
The Marguerite Route – Danimarca
The Peloponnesus - Grecia
Transfagarasan – Romania